Contatti

Schema luogo

 FaD

Spagnolo

 

 Data ultimo

 aggiornamento

 29/10/2008

 

  

  

Progetto  D.I.T.

1

 

La nuova economia esige delle risorse umane altamente qualificate, nelle quali l’equilibrio fra l’efficacia e la produttività costituiscono la chiave della competitività dell’impresa e della generazione della ricchezza. In questa scena le micro e le piccole imprese si confrontano con  la sfida delle nuove tecniche per ottimizzare le tappe del processo degli affari e assicurare, in questo modo, una gestione efficiente, capace di raggiungere sempre più alte tasse di ritorno, una migliore  qualità di vita e maggiore benessere dei suoi integranti.

Le Tecnologie dell’Informazione e le Comunicazioni (TICs) giocano un ruolo  essenziale nella trasformazione delle organizzazioni trasformandosi nello strumento idoneo per rinforzare la modernizzazione dell’impresa, promuovere alleanze strategiche, favorire l’accesso ai mercati globali e generare nuove opportunità commerciali.

 

● Chi può partecipare nel D.I.T.? (vedi)

● Requisiti delle imprese. (vedi)

● Calendario progetto formativo. (vedi) 

● Scelta dei  partecipanti. (vedi)

 

 

 

I  veloci cambiamenti basati sulla conoscenza hanno un impatto soprattutto  sulle imprese di famiglia, micro imprese e Pymes, giacché per  la loro natura, sono altamente vulnerabili nella loro capacità per integrare tecnologia, abilità e competenze.DIT, è un’iniziativa del governo della Reppublica d’Italia per contribuire al processo di modernizzazione e di rinforzo delle Pymes uruguaiane. Se sei cittadino italiano, e hai più di 18 anni, ecco la tua   grande opportunità di formazione e lavoro.

   Informati sugli obiettivi,  le caratteristiche, e i requisiti. Ti invitiamo a prendere parte al nostro Progetto.

 


 

                                                                   

 

© 2006-2008  D.I.T. (Development Information Technology)

Ottimizzato per la risoluzione 1024 X 768